Melograno nano, rouge oblige

Melograno @oltreilbalconeAppunti: l’autunno sa rivelare piacevoli sorprese. Una di queste è il melograno. Regalatomi in primavera dalla mamma di una cara amica, a quei tempi si presentava come una piantina mignon, alta poco più di un fungo, dotata di malinconici ramoscelli spogli. “Non darle troppo conto, bagnala ogni tanto senza esagerare ed abbi pazienza. Quando sarà il momento, ti stupirà.” chiosò la signora, prima di salutarmi. Bizzarro avere tra le mani una pianta che, proprio nella stagione in cui tanti esemplari si risvegliano e sbocciano in un tripudio di colori, è allo stato brullo. Ho sempre apprezzato gli outsider. L’inatteso può trovarsi dietro l’angolo. Come quando arrivi a notte tarda in una destinazione in cui non sei mai stato e l’oscurità confonde la percezione del paesaggio circostante, ti rendi conto di dove ti trovi davvero solo l’indomani, riscoprendo quello stesso luogo con una nuova luce.
Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Autunno, Piantala!, Uncategorized

Siquijor, l’isola mistica | Filippine

Fiore on the road: santan, piccoli e molteplici fiori a forma di stella, con splendide tonalità che spaziano dal corallo al lampone. Mettono allegria e vengono utilizzati anche in cucina.
Siquijor @oltreilbalconeNuovo traghetto, nuova avventura. E’ l’island hopping, bellezza! … questo saltellare da un’isola all’altra, scoprendo molteplici località, invece che concentrarsi su un’unica meta: il modo perfetto per apprezzare le Filippine. Lasciata Bohol (leggi qui l’articolo), per mare raggiungo Siquijor, conosciuta anche come l’Isla de Fuego (isola del fuoco), per le suggestive luminescenze prodotte dagli sciami di lucciole accoccolate sugli alberi di Molave, che incussero parecchio timore ai coloni spagnoli quando sbarcarono da queste parti. L’isola, avvolta da un’aura mistica, è nota in tutta l’Asia per la pratica di rituali vudù, un tempo diffusa ovunque sul territorio mentre, ad oggi, relegata principalmente nell’entroterra, sulle montagne (escursione suggerita), per paura che potesse comportare risvolti negativi per il turismo.
Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Estate, Filippine, Uncategorized, Viaggi

Sukhothai, rendez-vous con la Storia | Thailandia del Nord

Fiore on the road: i fiori di loto, ovunque, a perdita d’occhio.
Parco storico di Sukhothai @oltreilbalconeIn lingua indigena Sukhothai significa “alba della felicità”. Il nome calza a pennello. Raggiungo questa incantevole destinazione della Thailandia del Nord in aereo, lasciandomi alle spalle il traffico ed i ritmi frenetici di Bangkok (leggi qui l’articolo). Mi attendono incanto e delizia, un’oasi verde e lussureggiante che profuma di antichità. Da scoprire in bicicletta, senza fretta, ammirando imponenti templi e beneficiando della Natura circostante.
Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Estate, Parchi & Orti, Thailandia, Uncategorized, Viaggi

Milano capitale Verde con Green City e Fuoribalcone | dal 2 al 4 ottobre

www.greencitymilano.itCi sono diverse ragioni per cui amo Milano. Tra queste, la capacità di non stare mai ferma. Di creare, innovare, rivisitare, coinvolgere. Effervescente e dinamica, dietro l’angolo riserva spesso belle sorprese. Una di queste è Green City, che dopo la Festa dei Fiori (leggi qui l’articolo) e la Design Week (leggi qui l’articolo), si candida a diventare uno dei miei appuntamenti preferiti in città. Quella del 2015 è l’edizione zero: tre giorni dedicati a mettere in luce l’anima Verde di questa metropoli.
Il 2, 3 e 4 ottobre 2015, il capoluogo meneghino sarà animato da oltre 300 eventi – promossi dal Comune e con la partecipazione di 120 enti organizzatori – per scoprire suggestivi giardini condivisi, ma anche deliziosi angoli segreti, dove la Natura, grazie al supporto dell’uomo, fa sfoggio della sua beltà. E ancora: orti, terrazzi, balconi e parchi. Dalle carceri alle scuole, dalle strade ai tetti, dai luoghi pubblici a quelli privati: percorsi botanici, passeggiate e laboratori coinvolgeranno molteplici realtà. Alla scoperta di spazi urbani inaspettatamente rigogliosi e piacevolmente fioriti.
Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Autunno, MyMilano, Uncategorized

La gentile Dumaguete e le tartarughe di Apo Island | Filippine, Negros

Pianta on the road: gabi gabi (letteralmente, ‘notte notte’). A forma di cuore, all’estremità è verde brillante, mentre al centro ha una sorprendente tonalità rosa confetto. Sembra dipinta.
@PaoloMastrocolaLa chiamano “la città delle persone gentili”. Dumaguete – il capoluogo della provincia di Negros Oriental, nelle Filippine – è affabile e cordiale. Frizzante cittadina universitaria (ci sono 4 atenei) affacciata sul mare, è lontana anni luce dalla frenesia di Manila. Scelta come meta da molti espatriati per il suo stile di vita disinvolto e gli standard particolarmente cheap, è anche un punto strategico per emozionanti eco avventure: ad Apo Island, per nuotare con le tartarughe e ad Oslob, dove si possono ammirare gli squali balena, giganti buoni (non sono pericolosi), che raggiungono i 14 metri di lunghezza.
Continua a leggere

6 commenti

Archiviato in Filippine, Uncategorized, Viaggi

La Bangkok più verde: dal Mercato dei Fiori al Parco Lumpini

Fiore on the road: le margherite bianche del Mercato dei Fiori, semplici e raffinate.
Margherite al mercato dei fiori, Bangkok @oltreilbalconeBangkok è una città multiforme. Convulsa, seducente, caotica e conturbante. Profuma di lemon grass e regala sorrisi ad ogni angolo. Difficile rimanerne indifferenti. La capitale della Thailandia racchiude molteplici sfaccettature: dai templi scintillanti agli hotel lussuosi che svettano verso il cielo, disegnando uno skyline all’altezza di una moderna metropoli; dai mercati colorati alle strade congestionate, dove i tuk tuk sfrecciano impavidi, facendosi largo nel traffico con fantasia. E come spesso accade, il mio primo sguardo è volto a cogliere l’anima green (si, c’è!) della città. Bangkok non smette mai di stupire e regala scampoli verdi, che meritano di essere scoperti. E vissuti. Questa è la mia Top 3.
Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in Estate, Parchi & Orti, Thailandia, Uncategorized, Viaggi

L’acero e i colori dell’autunno

Acero @oltreilbalconeAppunti: l’autunno è una stagione dolce, fatta di bellezze sussurrate e di sfumature. Il sole si placa, illuminando edifici ed alberi con suggestivi giochi di colore ed armonie intense. C’è una luce diversa. Speciale. Le foglie acquistano tonalità calde, dal senape al granata. Le vigne arrossiscono e alcune piante, con sensualità, si spogliano. In modo garbato, il mio acero mi bisbiglia che l’autunno è giunto.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Autunno, Piantala!, Uncategorized